Carrello:

0 item(s) - 0,00 €
Non hai articoli nel carrello.

0

05/04/2017

Wyse 3040: il thin client entry-level di Dell più piccolo e leggero

Dell Wyse 3040

Progettato per il multitasking negli ambienti desktop virtuali è dotato di prestazioni superiori del 30% rispetto alla generazione precedente.

Dell presenta Wyse 3040, un leggero e piccolo thin client che offre ottime prestazioni e gestibilità per utenti con esigenze di produttività base. Compatibile con gli ambienti di lavoro virtuale di Citrix, Microsoft e VMware, il thin client Wyse 3040 fornisce una soluzione endpoint economica e allo stesso tempo altamente sicura, facile da implementare e gestire. È il primo entry-level del settore basato su Intel x86 quad-core, che offre robuste opzioni di connettività e una scelta tra i sistemi operativi Wyse ThinOS o ThinLinux.

Oggi gli utenti hanno la necessità di avere accesso a sistemi altamente efficienti e potenti e a strumenti che consentano loro di innovare, collaborare e condividere le informazioni in un ambiente sicuro. Oltre il 70% dei Millennials – come riporta lo studio Dell Future Ready Workforce Study – pensa che la tecnologia avanzata sia fondamentale per garantire un ambiente di lavoro collaborativo, produttivo ed efficiente.

Il thin client Wyse 3040 è una soluzione endpoint conveniente, efficiente e facile da gestire, che consente ai responsabili IT di mantenere bassi i costi. È la soluzione ideale per i clienti di diversi settori, compresi quelli molto regolamentati come il retail, il finance, l’healthcare e l’education grazie alla versatilità nel gestire multimedialità ed attività quotidiane.

I nostri clienti sono alla ricerca di quel mix ideale tra sicurezza, prestazioni, efficienza energetica e prezzo”, ha dichiarato Steve Lalla, Senior VP, Commercial Client Software & Solutions di Dell. “Il nuovo Wyse 3040 – il più piccolo e più efficiente thin client – supera tutte le aspettative”.

Con i suoi soli 0,24 Kg, Wyse 3040 è il primo thin client entry-level equipaggiato con processore quad-core Intel Atom X5 1.44GHz, che supporta fino a 2GB DDR3 RAM e 8GB flash. Progettato per essere efficiente, Wyse 3040 garantisce prestazioni della batteria migliori del 30% rispetto alla generazione precedente rendendolo ideale per un utilizzo multimediale e attività locali. Grazie alle piccole dimensioni, può essere montato anche sul retro di un monitor per creare un ambiente di lavoro con meno ingombro possibile.

Altre caratteristiche includono:

  • Sistema operativo: Wyse 3040 viene fornito con il software il sistema operativo Wyse ThinOS, estremamente sicuro perché privo di API pubblicate. A partire da giugno 2017, i clienti avranno anche la possibilità di scegliere Wyse ThinLinux, un sistema operativo per thin client, basato su SUSE Linux, reso ulteriormente più forte e ottimizzato da Dell per ambienti thin client.
    • Connettività: per sostenere diverse periferiche e le connessioni di rete necessarie per soddisfare le esigenze di business, il thin client Wyse 3040 include due interfacce DisplayPort, supporto per doppio display digitale (2560×1600)e quattro porte USB – uno dei quali è USB 3.1 per la connettività ad alta velocità.
    • Facilità di gestione: Dell offre una suite completa di gestione software – on-premise, off-premise e automatica – per garantire la robustezza e la gestibilità necessaria per scalare decine di migliaia di dispositivi. Per un setup, una gestione e una configurazione automatica, out-of-the box e semplificata, Wyse Device Manager e Wyse cloud Client Manager permettono ai team IT di configurare da remoto e gestire le policy attraverso un’unica e intuitiva console.

Il thin client Wyse 3040 è compatibile con tutti i principali broker software di virtualizzazione, tra cui Citrix XenDesktop, Microsoft RDS e VMware Horizon. In aggiunta ai protocolli già supportati Citrix HDX, Microsoft RDP e PCoIP, a partire da giugno 2017, Wyse 3040 supporterà anche VMware Blast Extreme remote protocol.

Source: toptrade.it

03/11/2016

In arrivo il nuovo thin client quad-core t630 e una versione a 64 bit del sistema operativo ThinPro

Il passaggio delle aziende alle applicazioni in cloud porta vari vantaggi e tra questi, secondo HP, c’è anche la possibilità di usare thin client al posto di dispositivi più articolati ma anche più complessi e costosi da gestire. Questo però è davvero possibile se si tratta di sistemi di una certa potenza e in questo senso l’azienda americana ha presentato due novità: un device con processore quad-core e una versione a 64 bit del sistema operativo ThinPro.

Il nuovo thin client si chiama HP t630 e si basa su un processore – per la precisione un SoC, System-on-a-Chip – di AMD a quattro core e con grafica Radeon. È progettato per sostituire i PC desktop in alcune applicazioni da “knowledge worker” ed è in grado di pilotare sino a due display 4K via DisplayPort. La configurazione vede sino a 32 GB di RAM di sistema e storage flash sino a 128 GB. Varie le opzioni di connettività possibili: Ethernet, Wi-Fi, Bluetooth e fibra ottica.

Il ThinPro t630

Il ThinPro t630

Lato software c’è il lancio della nuova versione di HP ThinPro, il sistema operativo basato su Linux che HP usa per alcuni suoi thin client. ThinPro 6 è una piattaforma a 64 bit che secondo l’azienda garantisce un miglioramento delle prestazioni sino al 30 percento rispetto alla versione a 32 bit. Tra le specifiche funzioni di rilievo troviamo l’aggiornamento da remoto del BIOS e un repository unico per la memorizzazione dei certificati digitali.

Altra novità segnalata da HP è il supporto al protocollo VMware Blast, basato su H.264, per la distribuzione di desktop virtuali su thin client. Recentemente potenziato dalla casa madre, Blast sarà supportato dagli Smart Zero Client di HP nel corso del mese.

Source: Techweekeurope

18/10/2016

Dare to compare: Citrix vs VMware

Watch a side-by-side comparison of Citrix HDX with VMware Horizon (PCoIP).

 

18/10/2016

What is VMware View?

VMware View is a commercial desktop-virtualization product developed by VMware, Inc.
VMware View provides remote-desktop capabilities to users using VMware's virtualization technology.
A client desktop operating-system - typically Microsoft Windows 7, Vista or XP - runs within a virtual environment on a server.

18/10/2016

What is RDP?

Remote Desktop Protocol (RDP) is a proprietary protocol developed by Microsoft,
which provides a user with a graphical interface to connect to another computer over a network connection.
The user employs RDP client software for this purpose, while the other computer must run RDP server software.

Oggetti 21 a 25 di 35 totali

Pagina:
  1. 3
  2. 4
  3. 5
  4. 6
  5. 7